Infermiere a domicilio h24 Milano

Tutte le persone che hanno delle malattie invalidanti o o patologie croniche o anche persone che hanno in famiglia una persona che sa queste difficoltà potrebbero avere interesse ad avere un aiuto e un servizio da parte di un infermiere a domicilio h24 Milano c’è una figura che ci può aiutare come vedremo in tanti modi diversi.

Naturalmente facciamo riferimento a tutte quelle patologie che non richiedono ospedalizzazione e quindi non richiedono un ricovero in un ospedale o una clinica. Ma sono cose che possono essere svolte a casa nostra.

Infermiere a domicilio h24 Milano
Infermiere a domicilio h24 Milano

E quindi ci permettono per esempio di rimanere nel nostro Habitat e usufruendo di questo servizio di assistenza domiciliare di un infermiere o infermiera e potendo stare vicino alle nostre persone care che non è poco e soprattutto aiutando anche loro a non doverci venire a trovare all’ospedale potendoci stare così più vicini.

Potremmo fare anche riferimento a quelle persone che magari sono state ricoverate e sono rimasta a lungo in ospedale. Poi le condizioni sono migliorate e possono ricevere le cure e terapie a casa a patto che abbiano un professionista che li segua naturalmente.

Ci teniamo anche a specificare che sia per quanto riguarda persone che hanno delle patologie, ma anche per persone non autosufficienti, per esempio anziani che hanno difficoltà motorie non basta per loro assumere una badante, perché  una badante fa tantissime cose utili e anzi è una figura indispensabile. Ma non può fare giustamente quello che fa un infermiere che a tutti i titoli e le competenze per questioni che riguardano l‘ambito sanitario domiciliare.

 Un infermiere a domicilio  ci può essere di grande aiuto in molte situazioni

Come dicevamo una badante ci può aiutare con i nostri genitori e con un nostro nonno per fare la spesa, per cucinare e per fare le pulizie in casa se loro se la sentono a fare una passeggiata o accompagnare con la macchina se ha  la patente dal medico O in farmacia. Ma non si può mettere a fare iniezioni, controllare l’insulina o fare un cambiamento di bende o fare degli esami e prelievi quella portare in laboratorio per dirne solo qualcuna delle cose che fa un infermiere.

E in una grande città come Milano la buona notizia che ci sono tantissimi infermieri e tantissime infermiere che lavorano a domicilio e che non si sono specializzati in quello e quindi sono persone che hanno anche delle Skills a livello di comunicazione, a livello umano che l’aiuta loro a rapportarsi.

Certo paradossalmente riusciremo anche di perdere troppo tempo nella scelta e se avessimo magari un familiare o un parente o un amico che già conosce un professionista è che ha delle ottime tariffe con i quali si trova bene potremmo provare a contattarlo a contattarla, invitarla per un  incontro conoscitivo e capire se ci si trova bene e soprattutto se   i suoi impegni coincidono con i nostri. Quindi se è  libero  e quando non ci serve sia come giorni che come orari  e poi trovare naturalmente un accordo economico.