Infiammazioni dentali Genova

È capitato a tutti di avere dei dolori che non comprendiamo, come, ad esempio delle infiammazioni dentali Genova che devono essere sorvegliate e soprattutto curate da uno specialista che si occupa di andare ad agire direttamente nel nostro cavo orale. Non è mai facile capire quanto possa essere grave una situazione di questo tipo se non ci facciamo fare un controllo da qualcuno che lavora in questo settore, perché è facile che i denti vengano colpiti da infezione di diverso tipo e bisogna individuare che cosa sta succedendo esattamente in modo da non andare incontro a complicanze che poi si rivelano troppo gravi e che rischiano addirittura di farci perdere poi i denti, con tutto il danno che ne consegue sia dal punto di vista funzionale, sia dal punto di vista economico, perché poi riparare è più difficile. Ma da che cosa sono dovute esattamente le infiammazioni dentali?

Infiammazioni dentali Genova
Infiammazioni dentali Genova

Queste infiammazioni sono dovuta la presenza, all’interno del cavo orale, di batteri specifici che vanno ad attaccare la salute dei nostri denti. Questi batteri hanno la capacità di infiltrarsi un po’ dappertutto, anche nella polpa gengivale, causando delle gengiviti che se trascurate possono addirittura trasformarsi in parodontiti. Quando la salute del dente viene compromessa, per quanto non si sia sviluppata magari una carie visibile, bisogna andare a devitalizzarlo con una procedura che in tanti ritengono anche piuttosto dolorosa oltre che costoso e sinceramente sarebbe bene intervenire prima, che questo accada. Nei casi peggiori poi il dente viene direttamente estratto e quindi o lo sostituiamo in un secondo momento o rimaniamo con questo buco antiestetico.

Che cosa ci può scaturire una infiammazione dentale.

Andiamo a vedere, se trascuriamo uno infiammazione dentale che cosa può succederci, in modo da prevenire un po’ tutte le evenienze. L’igiene dei nostri denti deve sempre essere accurata e non bisogna mai trascurare di fare le visite di controllo e le pulizie dovute, dal momento che si tratta della nostra bocca e i denti sono fondamentali per la masticazione, per assorbire i nutrienti di ciò che mangiamo, oltre ad avere un effetto estetico importante e a mantenere l’equilibrio posturale. Quindi dobbiamo ricordarci di farci visitare in maniera piuttosto frequente da un professionista anche quando non accusiamo nessun tipo di sintomo, in modo da prevenire le problematiche sul nascere senza che vadano ad amplificarsi in maniera impropria. Una delle prime complicazioni che possiamo avere quando si manifesta una infezione al dente e sicuramente l’ascesso, che è molto duro e doloroso a causa del pus che viene emesso.

Tra l’altro potrebbe causare anche della febbre e soprattutto, l’alitosi. Non bisogna trascurare un ascesso, perché se non viene curato adeguatamente potrebbe diventare infettivo e trasformarsi in una setticemia.

Un’altra complicanza potrebbe essere una fistola, una fistola dentale nello specifico, così come una sinusite mascellare, che va a intaccare persino le vie respiratorie e tutto ciò è dato dal fatto che ci potrebbe essere un’infezione dentale direttamente in concomitanza del seno dentale che va a ricondursi appunto a questa zona e a espandersi.