Sgombero cantine Milano e dintorni

Sono sempre di più le persone che si ritrovano sommersi di oggetti all’interno di locali di propria pertinenza come le cantine.

La cantina una volta veniva utilizzata per riporre alimenti da conservare al fresco che si sarebbero mangiati nel corso dell’anno. Oppure veniva trasformata in una sorta di officina o di ripostiglio per biciclette e motociclette.

Questo tipo di utilizzo è venuto un po’ a decadere, e ad oggi le persone tendono a utilizzare la cantina come un ripostiglio aggiuntivo, dove andare a depositare qualunque tipo di oggetto che non voglio tenere in casa, perché non di uso corrente. La frase che utilizzano di più le persone è “ma sì! Lo porto in cantina!“. E quando non trovano qualcosa o si chiedono dove sia finita se rispondono: “l’avrò portata in cantina!“.

Sgombero cantine Milano e dintorni
Sgombero cantine Milano e dintorni

Il problema è che poi in questa cantina non ci si va mai a recuperare questa famosa cosa di cui ci siamo ricordati, perché quando tentiamo di farlo poi dobbiamo investigare tra talmente tanti oggetti che è impossibile uscirne e quindi si rinuncia in partenza. Questo è, tutto sommato, la ragione principale per cui abbiamo aperto un’impresa che si occupa di sgombero cantine Milano e dintorni. Ci piace aiutare le persone a risolvere un problema che non si siano rese conto e di creare nel corso della loro esistenza. E ci piace farlo in modo veloce!

Infondo è davvero interessante rendersi conto di quanto della propria vita si finisce per tenere al margine, oggetti che abbiamo acquistato convinti che sarebbero stati fondamentali e non abbiamo usato neanche una volta, eredità, o parti di esse, di cui proprio non ci interessava nulla.

Qual è il contributo che il professionista può darmi?

Ci sono tante occasioni in cui non ha neanche facile decidere in autonomia di procedere ad uno sgombero cantine Milano e dintorni. Perché dentro potrebbero esserci anche i ricordi di una vita. Oggetti di persone che non ci sono più, e che magari erano a noi care. I nostri oggetti dismessi, per un qualche motivo che potrebbe averci fatto soffrire. Magari eravamo campioni di pattinaggio e dopo un infortunio abbiamo dovuto smettere, perciò i pattini sono finiti in cantina. magari abbiamo subito un brusco incidente, che ci ha particolarmente debilitato e non ci piace ricordare, e al termine della riabilitazione abbiamo portato le stampelle in cantina. Magari ci sono gli scatoloni contenenti gli ultimi resti di un nostro ex, che abbiamo infilato tra le altre cose per non doverli vedere tutti i giorni. Non si tratta solo di una questione di fatica fisica, ma anche a volte di fatica emotiva e psicologica, perché la cantina è diventata una vera scatola nera dei ricordi della nostra vita, quelle che non volevamo avere direttamente sotto gli occhi. Il fatto che qualcuno si occupi di tutto ciò al posto tuo, soprattutto qualcuno di competente ed esperto, che ti dia la dimostrazione di sapere come muoversi all’interno della tua cantina, che ti dia la netta sensazione di sapere quello che sta facendo perché svolge la sua professione, può costituire un sollievo che ora non puoi nemmeno immaginare.

Per maggiori informazioni: sgomberocantinemilano.com